Servizi per la gestione territoriale

ANCI e CSI, a Pinerolo, per un incontro con Amministratori e Tecnici della PA

L’ANCI - Coordinamento Pinerolese e CSI Piemonte promuovono una giornata dedicata ad Amministratori e Tecnici della Pubblica Amministrazione, per presentare i servizi del Consorzio, con particolare riferimento all’ambito della gestione territoriale.
Questo l’obiettivo dell’incontro in programma giovedì 29 marzo a Pinerolo, all’interno del quale verranno illustrati strumenti utili per il “governo” del territorio, dalla gestione di procedure amministrative alle tante opportunità dello Sportello Unico per le Attività Produttive e molto altro ancora. Una giornata nata, quindi, dalla volontà di condividere, con amministratori e tecnici della PA, quanto oggi già esiste ed è possibile condividere tra più enti.

“Abbiamo voluto creare questo incontro - dichiara Elvio Rostagno, responsabile ANCI Coordinamento Pinerolese - poiché riteniamo strategico condividere le conoscenze e le buone prassi già avviate in altre realtà. Pensiamo infatti che sia determinante, per il buon sviluppo di un territorio, poter usufruire di procedure consolidate, mettendo a sistema processi e strumenti e creando una vera e propria rete, con l’obiettivo di valorizzare l’esistente, ottimizzando così risorse e tempi”.
“Come Città di Pinerolo siamo lieti di ospitare questo evento - dichiara il Sindaco di Pinerolo, Eugenio Buttiero -. Abbiamo da poco vissuto da protagonisti la presentazione del portale Piemonte Facile, prima esperienza piemontese ora condivisa anche da altri Comuni. Siamo all’avanguardia anche nella gestione dello Sportello Unico e l’appuntamento di oggi conferma la volontà di questo territorio di voler pensare anche a sistemi operativi condivisi. È un ulteriore segnale di quella capacità di progettazione congiunta che dovrà caratterizzare il nostro lavoro futuro. Fare sistema e lavorare insieme sono le uniche strade che abbiamo per affrontare in modo sempre più effi ciente le tante sfi de che ci attendono e questi incontri sono dei passi fondamentali in questa direzione”.
“Coerentemente con quanto previsto dall’Agenda Digitale del Governo - aggiunge il Direttore Generale del CSI Piemonte Stefano De Capitani - il CSI è impegnato nella creazione di servizi pubblici digitali per rendere più semplici ed effi caci le attività delle amministrazioni locali a vantaggio della collettività.
Attraverso la gestione in forma associata di tali servizi, anche i Comuni di medie e piccole dimensioni potranno essere realmente effi cienti e veloci nel soddisfare le esigenze di cittadini e imprese.”


Per informazioni:
Ufficio Stampa CSI Piemonte tel. 011.3169494 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.