Una domenica in piazza per la giornata mondiale dell’ambiente

Il 3 giugno “Ambiente a Torino”: giochi, laboratori, animazioni per una città sempre più innovativa e verde

Muoversi in bicicletta in città, spostarsi senza inquinare, differenziare bene i rifiuti, utilizzare nuove fonti di energia, consumare a km zero: per scoprire come la città può essere sempre più “smart”, tecnologica ed ecosostenibile, Torino quest’anno celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente con la manifestazione in piazza “Ambiente a Torino”, organizzata dalla Città di Torino e dal CSI Piemonte.

Domenica 3 giugno, in piazza Castello, piazza San Carlo e via Roma un percorso a tema tra terra, aria, acqua e fuoco accompagnerà cittadini, famiglie e ragazzi a conoscere e sperimentare, anche giocando, le buone pratiche ambientali. Con l’obiettivo di scoprire come quotidianamente tutti noi possiamo contribuire alla salvaguardia del Pianeta e vivere meglio.

Molte sono le attività della giornata, tutte gratuite e curate da numerosi enti e associazioni che si occupano di educazione e sostenibilità ambientale e nuovi modelli di sviluppo. Si potrà giocare nella smart sala giochi, acquistare detersivi alla spina, trasformare vecchi oggetti in nuovi prodotti utili e creativi. Saranno allestiti laboratori per esplorare la fisica e la chimica, recuperare i suoni del passato, aggiustare la propria bici. Tra le attività dedicate ai bambini, gli ortoroscopi, gare a chi ricicla meglio, e un assaggio della vita in fattoria.

L’appuntamento è in piazza Castello a partire dalle ore 10.30, dove i partecipanti riceveranno un simpatico Gioco dell’Ambiente con il programma delle attività. L’invito per tutti è quello di intraprendere il percorso tra giochi, laboratori e animazioni, per arrivare in piazza San Carlo, dove nel pomeriggio li attende un omaggio aromatico, simbolo della manifestazione.

Momenti particolari saranno dedicati alla mobilità ciclabile e sostenibile, con la collaborazione di associazioni ambientaliste e sportive. Sarà festeggiato il secondo anniversario di Tobike, il servizio di bike sharing del Comune di Torino e la parata del Bike Pride attraverserà la città, animando con il suo arrivo verso le 17 piazza Castello. Sarà anche possibile marchiare la propria bicicletta con la punzonatura antifurto.

“Le Città Visibili-Smart City Festival è un momento di riflessione pubblica diffusa, che vuole portare a visibilità le realtà già produttrici di buone pratiche necessarie a trasformare e vivere intelligentemente la dimensione urbana e allo stesso tempo raccogliere stimoli, suggestioni occasioni di confronto e networking - spiega Enzo Lavolta, Assessore all'Innovazione, Sviluppo e Sostenibilità ambientale della Città di Torino - La manifestazione Ambiente a Torino, che questo anno grazie al supporto del CSI Piemonte rinnova il tradizionale festeggiamento della Giornata Mondiale dell’ambiente, è un’occasione di contagio di tutti quei cittadini che verranno in piazza a confrontarsi con i temi della mobilità sostenibile, riduzione dei rifiuti, acqua, energia, e molto altro. L’auspicio è che momenti come questo incontrino e moltiplichino gli intenti di tutti coloro che contribuiranno a fare di Torino una città ancora più sostenibile e bella da vivere”.

“La tecnologia ha un ruolo importante nel fare di Torino una città intelligente - dichiara Stefano De Capitani, Direttore Generale del CSI Piemonte - Per l’amministrazione comunale abbiamo realizzato la piattaforma www.torinosmartcity.it, che permette di informare e coinvolgere cittadini e imprese, gestendo in modo aperto e collaborativo le politiche ambientali. Il 3 giugno è un’occasione per fare conoscere alle persone il lavoro concreto del CSI, che gestisce i sistemi informatici sull’ambiente in tutto il Piemonte. In piazza ci si potrà anche cimentare con serious game sul riciclo e sulla mobilità sostenibile”.

Programma: www.csipiemonte.it/3giugno, www.comune.torino.it/ambiente

Ufficio stampa Città di Torino
Mauro Marras 011.4423675 - 349.4162663 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio stampa CSI Piemonte
Michaela Garbarino 346.6947156 Elena Romagnolo 335.5492572 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.